Libri a metà prezzo a Lecce

Per grandi e piccini


Siete amanti della lettura? Non potete fare a mano di addormentarvi senza un buon libro? In vacanza riempite lo zaino di romanzi e pietre miliari della narrativa? Spagnolo Stock allora è il luogo adatto a voi. Trovate infatti la migliore offerta di libri a metà prezzo a Lecce

Un libro permette di volare in luoghi dove non si è mai stati, permette alla fantasia di mettersi in moto e conoscere personaggi e vicende più o meno lontane da noi.

In negozio vi aspettano libri per ogni occasione e di tutte le categorie immaginabili. Si va dai libri figurati per bambini di tutte le età ai romanzi e libri d'autori per i più grandi, oppure la narrativa e saggi dei pensatori classici e contemporanei. Per gli amanti della tavola non mancano i libri di ricette e i libri di cake design. Per gli appassionati di motori invece vi aspettano libri di auto, moto e aerei. Infine i libri itineranti, i libri di viaggio che raccontano

di posti meravigliosi e di esperienze di uomini pieni di coraggio, e i libri musicali, che parlano di suoni, di strumenti e di voci soavi.

Per maggiori informazioni sui libri a metà prezzo a Lecce offerti dalla società, visitate la pagina contatti.

L'origine del libro


Il termine libro deriva dal latino “liber”, che significa “corteccia”. Indica quindi il materiale utilizzato per scrivere i primi testi. Da qui l'evoluzione del significato va nella direzione di “opera letteraria”.

Il libro porta con sé una profonda storia che segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la portabilità e il costo di produzione. Essa è strettamente legata alle contingenze economiche e politiche nella storia delle idee e delle religioni. Nel 1456 nasce la stampa a caratteri mobili di Gutenberg, primo vero preludio di quattro secoli di diffusione della parola stampata. Una

parola stampata è una parola che attraversa il tempo ed è testimonianza di ciascun momento storico.


La scrittura è naturalmente la condizione necessaria all'esistenza del testo e del libro.